Lorem Ipsum
Lorem Ipsum
Vai ai contenuti
Attività > Eventi

Bhajan


Il Bhajan è un canto devozionale che consente alle persone che lo vivono di avvicinarsi al divino, fino a poterlo sperimentare direttamente.
I Bhajan non devono essere pertanto considerati dei semplici canti, tantomeno un’esebizione di talenti. I Bhajan vengono offerti a Dio con umiltà e abbandono.
I bhajan hanno quindi la capacità di aprire il cuore dell'uomo.

Il bhajan è in grado di connettere mente e cuore; questo spiega la ragione per cui i bhajans sono profondamente radicati nella tradizione dell'India, una terra che da sempre è orientata verso la spiritualità e la ricerca del Divino.

La grande diffusione della pratica dei bhajans si basa sul fatto che essi sono considerati una perfetta combinazione di tre elementi: Sentimento (Bhava) - Melodia (Raga) - Ritmo (Tala).

Durate il canto dei bhajan, il bhajan leader o solista ha la responsabilità di mantenere la vibrazione del bhajan, deve costantemente tener presente che la sua funzione è servire gli altri, si deve preoccupare solo di cantare nel miglior modo possibile per aiutare e mantenere la mente su Dio, ha il dovere di esercitarsi per ottenere un'esecuzione anche formalmente corretta. Quando il solista canta in modo da ispirare devozione negli altri ed il suo canto li eleva, il suo bhajana diventa un seva( servizio disinteressato).
Il canto devozionale di gruppo è una delle forze più potenti per diffondere i messaggi divini. E’ un grande servizio che ispira le persone a cantare il nome di Dio. Se induciamo qualcuno a cantare continuamente il nome di Dio, questi verrà trasformato, seguirà il sentiero della divinità e comincerà a servire.

"Namasmarana, o canto del nome e della gloria di Dio, è il metodo più semplice ma più sicuro per schiudere la divinità nel nostro cuore.
Questo sadhana (disciplina spirituale) pone a riposo la mente nel dolce amore e nella gloria del Signore. Battere le mani scaccia gli avvoltoi delle cattive inclinazioni della mente. I divini nomi che cantiamo sono potenti mantra che hanno il potere di sublimare la nostra mente e di sviluppare fede e devozione. In verità, il Bhajan diviene Nadabrahma (suono divino), ci mette in contatto con Dio e ci dà l'esperienza della Sua Ananda (beatitudine)."








Sai Vidya
Via Cavour n° 43                               
22078 Turate (Co)
Per informazioni :
Tel: +39 349.894.1735     +39 335.548.9428  


Email: saividya.associazione@gmail.com

Torna ai contenuti